A PASQUA TUTTI IN CROAZIA: INIZIA UN VIAGGIO INDIMENTICABILE - SSD Cartigliano
1923
post-template-default,single,single-post,postid-1923,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

A PASQUA TUTTI IN CROAZIA: INIZIA UN VIAGGIO INDIMENTICABILE

A PASQUA TUTTI IN CROAZIA: INIZIA UN VIAGGIO INDIMENTICABILE

24° ISTRIA FOOTBALL CUP a Medulin

Dal 14 al 18 aprile i ragazzi del Cartigliano vivranno un’emozione indimenticabile, un viaggio unico che unisce sport, divertimento e amicizia! Il “torneo di Pasqua” porterà i nostri piccoli-grandi calciatori in Croazia per un evento internazionale con oltre 100 squadre provenienti da tutto il Mondo! E noi ci saremo…

«Non ci aspettavamo un’adesione così grande visto il periodo che ci stiamo lasciando alle spalle: 64 ragazzi dai Pulcini agli Allievi hanno aderito e organizzeremo due pullman così da poter far venire anche i genitori.

I numeri sono sulla stessa linea d’onda di quando facevamo questi ritiri prima della pandemia. Sarà molto bello perché i ragazzi saranno autonomi, avranno le loro stanze dove dormire e poi scenderanno a mangiare tutti assieme in una struttura vetrata con vista sul mare.

È sempre bello organizzare e partecipare a questi eventi, vedere i bambini che giocano contro squadre di paesi ad esempio della Germania e sognano ad occhi aperti di essere calciatori della Nazionale… Si sentono “rappresentanti” dell’Italia e ne vanno orgogliosi. Vedere i ragazzi partire con valige e borse ben organizzate e poi prima del ritorno ritrovarli in 3 sopra ad una valigia per chiuderla: queste scene sono come pezzi di un puzzle che si incastrano perfettamente e che formano un ricordo bellissimo. Così si cresce, così possiamo tornare a quella normalità che tanto ci è mancata. Siamo sicuri che verrà fuori una bellissima esperienza». – Valter Borso, responsabile del Settore Giovanile del Cartigliano