Ufficiale l'arrivo dell'attaccante Massimiliano Giusti: BENVENUTO MAX! - SSD Cartigliano
1734
post-template-default,single,single-post,postid-1734,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.9,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
 

Ufficiale l’arrivo dell’attaccante Massimiliano Giusti: BENVENUTO MAX!

Ufficiale l’arrivo dell’attaccante Massimiliano Giusti: BENVENUTO MAX!

La società Cartigliano Calcio comunica di aver tesserato MASSIMILIANO GIUSTI, 25enne attaccante padovano, che sarà a disposizione dell’allenatore Alessandro Ferronato già dal prossimo impegno di campionato.

Massimiliano Giusti ha vestito la casacca del Vicenza nella stagione 2016/2017 e poi in quella successiva: in mezzo una parentesi nella Serie A maltese con l’Hamrun Spartans. Dopo il suo ritorno in Italia ha giocato ad Este, in Serie D, con cui ha raggiunto la maturità agonistica disputando l’intero campionato da titolare e risultando il miglior marcatore dei padovani con 13 reti. Poi Mestre, Gravina e Avezzano. 

«Sono molto felice e motivato. Fra noi giocatori parliamo molto e devo ammettere che, in giro per il Veneto e non solo, la reputazione del Cartigliano è eccezionale. Tutti, anche gli ex, dicono che in via Lungo Brenta si sta bene, che si respira davvero aria di famiglia e che c’è serietà sia dentro che fuori dal campo. Conosco già Pregnolato e andavo a scuola assieme a Barzon: prendevamo lo stesso autobus a Padova. Voglio mettermi in gioco, dare il massimo: so di poter crescere tanto ed una squadra come Cartigliano è quanto di meglio potrei chiedere». – Massimiliano Giusti

Giocatore con colpi importanti, dotato di grande tecnica e capace di ricoprire sia il ruolo di prima punta che di attaccante esterno. «È un attaccante che fa la differenza – spiega il ds Leopoldo Torresin – e che si inserirà bene nel nostro scacchiere». 

La società da il benvenuto a Max! Ci vediamo in campo… #forzacartigliano